martedì 8 febbraio 2011

Cookies senza glutine alle noci... e cioccolato, se proprio volete

cookies alle noci
Oh! Ma qui fra maiali e verze, è più di un mese che non pubblico niente di dolce!!! Che storia è questa?!?!?! E poi di questi tempi, con tutte queste brutte notizie, questo disgusto generale, non possiamo mica stare pure a stecchetto!!!!
E domenica pomeriggio c'è pure la manifestazione
Se non ora quando, quella per chiedere le dimissioni del premier e maggior rispetto per le donne, vorremmo portarci dietro qualcosa da far sbocconcellare ai pargoli altrimenti si lagnano...

Che poi... Che io stia a stecchetto son pure fanfaluche, continuo a mangiare tanto e troppo, sono grassa pinata come un porcellino (aridaje!), insomma, è solo a voi che ammannisco solo cose sane e light.
Sarà l'ora che cambi registro, no?

E dato che questo blog è terribilmente scarso di biscotti, poniamo subito rimedio a questa grave mancanza con questi favolosi cookies.
Qui ne vanno tutti pazzi, la mia pargola me li chiede di continuo, ne faccio 50 e dopo due ore ne è rimasto uno.
In una versione ciofeca (perché quando si deve fare bella figura è proprio lì che casca l'asino!) li ho portati alla Manu quando è venuta a Firenze. Lei, pietosamente, mi ha pure chiesto la ricetta. Manu, possono venire molto meglio di quelli che ti ho portato! E comunque la ricetta è questa.

Che è un mix di vari libri, di una ricetta di Mammazan, dei famosissimi Chocolate Chips Cookies di Santin che si trovano ovunque in rete. Ovviamente il tutto rivisitato a modo mio.
In particolare, dato che non amo particolarmente il cioccolato, checché ne pensi il Nanni, sostituisco le gocce di cioccolato, in tutto o in parte, con le noci, e vengono moooooolto più buoni!

Nella foto sopra la versione alle noci (e nel retro qualcuno al solo cioccolato), in quella sotto, un po' troppo abbronzati, versione noci e cioccolato insieme.

Insomma, fateli come vi pare, saranno banali ma sono veramente una squisitezza.


cookies
Cookies senza glutine alle noci e/o cioccolatoIngredienti
  • 400 g di mix di farine per biscotti (150 g di farina di riso (¶), 75 g di fumetto di mais (¶), 100 g di amido di mais (¶), 50 g di fecola di patate (¶) e 25 g di farina di grano saraceno (¶))
  • 200 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
  • 180 g di zucchero semolato
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 5 g di lievito per dolci (¶)
  • 2 g di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 200 g di noci sgusciate e grossolanamente tritato oppure 180 g di gocce di cioccolato fondente (¶) oppure 100 g di noci e 100 g di gocce di cioccolato (¶)
  • un cucchiaio di polvere di arancia
  • una puntina di cannella in polvere (¶)
Gli ingredienti contrassegnati con il simbolo (¶) sono alimenti a rischio per i celiaci e per essere consumati tranquillamente devono avere il simbolo della spiga barrata, oppure essere presenti nel prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia, o nell'elenco dei prodotti dietoterapici erogabili.
Preparazione
In una ciotola lavorare il burro con lo zucchero e il pizzico di sale, finché diventa un composto liscio e omogeneo. Aggiungere l'uovo e il tuorlo, uno alla volta, ed amalgamare bene.

A parte setacciare le farine con il bicarbonato e il lievito, ed aggiungere anche queste, insieme alla polvere di arancia e alla puntina di cannella, all'impasto.

Mescolare velocemente finché il tutto è ben amalgamato, aggiungere le noci grossolanamente tritate e/o le gocce di cioccolato.
Dividere l'impasto a metà, metterle su un pezzo di pellicola trasparente e dargli la forma di due lunghi salsicciotti (diametro circa 3/4 cm). Arrotolarli nella pellicola e metterli in frigo a raffreddare per qualche ora.
Io in realtà, per far prima, caccio tutto in freezer, così in una ventina di minuti sono pronti da usare. In realtà posso usarne anche uno solo, l'altro si può lasciare in freezer e utilizzarlo quando serve, ancora congelato: una ganzata!

Preriscaldare il forno a 180°.

Tagliare i salsicciotti a fette spesse circa 1 cm, disporle ben distanziate su una teglia (io uso la leccarda) coperta da carta da forno (con tutta la dose bisognerà cuocerli in due mandate) e cuocerli per 10/12 minuti. Sembreranno ancora crudi, ma non bisogna farsi fregare. Toglierli dal forno, metterli a raffreddare su una gratella per dolci, una volta freddi saranno perfetti.
Si conservano nel solito barattolo/scatola chiuso ermeticamente, sempre che durino.

Se non fate il passaggio del frigo/freezer, come capitò a me quando li portai alla Manu, e li mettete troppo vicini, dato che tendono a spatasciare vi ritroverete un unico biscotti da tagliare. Il sapore è buono, ma l'aspetto lascia molto a desiderare :-)


La ricetta è tratta dal mio libro, pubblicato da Giunti Editore.

http://www.giunti.it/libri/cucina/pasticceria-gluten-free/

33 commenti:

  1. Banali un corno, queste sono di quelle cose che e' bene non abbia mai davanti :-)

    RispondiElimina
  2. un po' troppo American e poco British, per i miei gusti arcaici, perlomeno nell'onomastica e nella fama world wide. Mi consolo pensando che possono essere considerati una varietà, very Scottish, dello shortbread... In ogni caso, sono solo buonissimi, e immagino con le noci, poi! :-)

    RispondiElimina
  3. Buoni!! Devo provare, grazie!

    RispondiElimina
  4. @arabafelice non è detto che le cose banali siano cattive, anzi, spesso proprio perché banali e rifatte mille e più volte... sono buonissime!

    @povna in effetti sono un po' troppo ameriKani :-P
    di questi tempi ad avercene di ameriKani, piuttosto che certi italiani che si vedono quaggiù...
    e poi alla fine sono dei biscottini alla frolla montata, se vogliamo vederla da un altro punto di vista...

    @vale dai, pensavo che li avessero fatti tutti, una volta o l'altra

    RispondiElimina
  5. per la manifestazione prossima ventura ho la giustificazione, non essendo, io, il padreterno e quindi dotata di ubiquità...

    ma, anche con le mani in pasta, a far pane cafone e friselle, vi penserò.

    un bacio


    Ps. voglio provare anche questa versione, di kukis. Siamo di biscotti anche noi, ultimamente. Addirittura me li ordinano, in casa.. e devo trovare il modo di centellinarglieli...

    RispondiElimina
  6. Sono veramente strepitosi i tuoi cookies!!! Segno la ricetta, grazie cara, un bacio e felice giornata

    RispondiElimina
  7. a me sembrano semplicemente meravigliosi... con una bella tazza di thè affianco immagino.... :>

    RispondiElimina
  8. in realtà,volevo dire proprio solo una questione filologica: non sono affatto americani, per la verità. se li sono solo presi. sono di origine scozzese, per l'appunto, con varianti nell'alta brughiera dello yorkshire (e derivano da quelli bretoni). gli originali sono plain o con le uvette. gli americani, come con gli scones, li hanno arricchiti da pari loro, e si sono diffusi come cookies!

    RispondiElimina
  9. Noci o cioccolato cambia poco, comunque tu la giri mi sa che piaceranno parecchio!!
    Interessante il mix tutto naturale di farine GF.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Ciao!!!Ormai è da qualche tempo che gironzolo per il tuo blog, e questa ricetta mi piace molto la preoverò per il mio nipotino; domenica invece io gli ho fatto gli "zaleti"versione gf e devo dire che anche se si sbriciolavano un pò sono venuti molto gustosi!!!!Ps.oggi se posso pubblico la ricetta con foto sul mio blog, se ti va puoi venire a dare un'occhiata!!!Ciao e complimenti per la ricetta!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Gaia meno male che esistono blog come il tuo...mi sono appena scoperta celiaca ma sono anche una cuoca appassionata!
    Ti seguo

    RispondiElimina
  12. Io volli ^__^ Alle noci, al ciocolato, al ciocco e noci (tanto per non farsi mancare nulla)...volli fortissimamente volli :D! Mi piacciono una cifra questi biscottoni

    P.S. non ti piacerà tanto il cioccolato ma quant’è bello temperare :)))) ?!?!?!

    RispondiElimina
  13. buoniiii e sopratutto golosi! di sicuro fanno passare la rabbia e tornare il buon umore! ciao Ely

    RispondiElimina
  14. Siamo nella stessa barca, però io, almeno pubblico quasi solo dolci!!! ;)
    I cookies sono fantastici (mi piace la sostituzione con le noci!!!), peccato aver appena fatto un impasto, altrimenti avrei fatto questi!!!

    RispondiElimina
  15. Son d'accordo con arabafelice, banali un accidente.
    Per me quelli noci e cioccolato, please.
    Ciao cara

    RispondiElimina
  16. Ciao carissima
    grazie mille per la ricetta
    si forse è vero non avranno avuto la forma perfetta, ma erano buonissimi ........ non mi resta che farli anche per il bel mix di farine che di solito io non considero molto ........... o meglio inizio a farci caso da quando ho iniziato a conoscere e frequentare il tuo blog ............ posso assicurarti che arrivati a Trento pure le briciole dalla scatola si sono mangiati

    spero vada tutta bene e che la piccola stia meglio
    un grande abbraccio a presto

    Manu

    RispondiElimina
  17. Complimenti sono meravigliosi ... un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  18. ma che banali e banali! sembrano golosissimi! le foto poi sono splendide (come tutte le tue foto). Brava Gaietta, continua coi dolci che ci vai bene.
    buona serata. baci :X

    RispondiElimina
  19. ....voglio proprio!E da brava cafona te ne rubo una mezza dozzina....
    Grazie,un bacione!

    RispondiElimina
  20. Nell'indecisione tra noci e cioccolato... Voto anch'io entrambi :)

    RispondiElimina
  21. @gaia per le manifestazioni di sabato e domenica me lo ricordavo che eri giustificata.
    ..
    ..
    ..
    e se preparaste una brioscina a forma di maiale? ;-)

    @lady boheme la ricetta non è certo mia, credo che di ricette simili in rete per i cookies ne girino milioni!

    @erika come hai fatto ad indovinare?

    @povna perché, c'è qualcosa che non si sono presi?

    @nanninanni il mix è buono, ma come ho scritto sotto a manu, se uno non ha problemi di celiachia è meglio la farina "normale"

    @taty vengo subito a vedere gli zaleti, sono così buoni! li faccio anch'io ogni tanto, e spariscono in un battibaleno!

    @trilli vedrai che dopo un primo momento di scoramento andrà tutto bene, anzi, cucinare cose buone senza glutine diventerà una sfida!

    @federica si, temperare è bellissimo, infatti è troppo tempo che non lo faccio...

    @ely ci vuol altro a farmi passare l'arrabbiatura anti-berlusconiana...

    @fantasie no, non siamo nella stessa barca stefania: fra me e te ci corrono almeno tre taglie... e osi pure lamentarti!

    @duck sempre nell'elenco delle cose da fare quando ci vediamo? ;-)

    @francesca erano, francesca, lo erano!

    @manu per le farine secondo me se usi la normale farina 00 vengono anche più buoni!

    @i viaggi del goloso forse meravigliosi no, ma una buona cosa da sgranocchiarsi a merenda si!

    @sonia sono banali E ANCHE golosissimi! e grazie per le foto, io giuro che non so cucinare
    @edith pilaff non è cafonaggine, anzi! è far onore alla cuoca :-)

    RispondiElimina
  22. @una cucina tutta per sé così non vale, bisogna scegliere :P

    RispondiElimina
  23. e la 'povna mi ha strappato un sorriso :-)
    io i dolcetti me li piglio..e me li mangio subito, per domenica si festeggia con una nuova infornata,....spero! ;-)

    RispondiElimina
  24. Non sono celiaca, ma amo il cibo sano e nutriente! così mi iscrivo al tuo blog! :-D

    RispondiElimina
  25. Ma tesò com'è che li vedo solo adesso? Mi stavo perdendo questa squisitezza!
    La bontà trabocca già dalla foto!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Aaaaah che bellezza, dei cookies!
    E con le noci per giunta! Che poi se una ci volesse mettere noci E gocce di cioccolato, per dire, farebbe l'en plein!

    Bravissima Gaia e... buona manifestazione questo week-end! ;-)

    RispondiElimina
  27. buoni questi cookies!
    manifesta anche per me! buon week end!

    RispondiElimina
  28. Quando si tratta di biscotti e pure con inserti di cioccolato la cosa non è mai banale... cosamai una "buona novella" da tramandare sempre e comunque ^_^

    Bacio e buona serata
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  29. Golosissimi questi biscotti, bella ricetta, tutt'altro che banali... Complimenti!!! Ciao a presto!

    RispondiElimina
  30. se lo vogliamo ???? lo vogliamo |||| cioccolato come si fa a resistere ??? se poi è dentro questi biscottini allora no che non resisto !!!

    RispondiElimina
  31. Invitanti:)Vorrei provare a farli... Ma dove trovo la polvere di arancia?? grazie. Annamaria:

    RispondiElimina

linkwithin

Related Posts with Thumbnails