domenica 16 ottobre 2011

Girandole senza glutine per il World Bread Day

girandole al prosciutto
Ieri era il compleanno di mio figlio piccolo.
Otto anni, qui si cresce velocemente, fra un po' sarà un dinoccolato adolescente oscillante su due zampe, mi guarderà dall'alto in basso... ed io speriamo che me la cavo ;-)

Come ogni anno, sono venuti a trovarci la nonna e gli zii, e oggi eravamo tutti insieme, a festeggiare il piccoletto di casa.
Per non fare sempre le solite cose, ho pensato di proporre uno sfizio da sgranocchiare prima di sederci a tavola. Cosa faccio? Cosa non faccio?
Il caso ha voluto che sia capitata proprio ieri sul blog di Brii, dove ho trovato queste splendide girelline. Così mi sono ricordata che molto tempo fa avevo fatto anch'io delle girandole, che mi erano sì piaciute, ma andavano migliorate. Ecco, oggi era il momento giusto per rifare l'esperimento, con un po' di esperienza in più. Facendo come al solito tesoro dei consigli di Felix su mix di farine e idratazione, e inventandomi un nuovo ripieno, perché secondo me le girandole sono più buone con un ripieno morbido, ecco qua il risultato. Che a questo giro mi ha soddisfatto pienamente, sia per quanto riguarda il gusto che per la lievitazione e la cottura.
Il festeggiato, di solito parecchio pallosetto a tavola, se ne è fatte fuori quattro!
Il prossimo passo è quello di sperimentare delle girandole fatte con un impasto più semplice, con meno lievitazioni. Secondo me vengono buone lo stesso.

Con questa ricetta partecipo ad una bella iniziativa, il World Bread Day, che mi piace particolarmente.

Bake Bread for World Bread Day 2011

Girandole al prosciutto (senza glutine)Ingredienti
  • 500 g di mix farine dietoterapeutiche per pani dolci e brioche (280 g di Coop per pane, 100 g di Agluten per pane e focacce, 120 g di Glutafin select) (¶)
  • 2 bustine di lievito di birra secco
  • 50 g di burro
  • 1,5 misurini di latte in polvere (ho usato il latte per neonati 0-6 mesi perché è garantito senza glutine) (¶)
  • 1 uovo
  • 200 g di prosciutto cotto (¶)
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • 200 g di formaggio spalmabile (¶)
  • sale
li ingredienti contrassegnati con il simbolo (¶) sono alimenti a rischio per i celiaci e per essere consumati tranquillamente devono avere il simbolo della spiga barrata, oppure essere presenti nel prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia, o nell'elenco dei prodotti dietoterapici erogabili.
Preparazione

    Impasto base:Sciogliere una bustina di lievito in 200 cc di acqua tiepida ed impastarlo con 200 g di farina. Far lievitare coperto, fino al raddoppio.

    Quando l'impasto è raddoppiato amalgamarvi, continuando ad impastare, altri 150 g di farina, un bel pizzicone di sale, il latte in polvere e 85 cc di acqua tiepida
    e i 50 g di burro a pomata.

    Rimettere a lievitare coperto al caldo. Quando è lievitato aggiungere il resto della farina (150 g) , e un'ulteriore mezza bustina di lievito di birra sciolta in 125 cc di acqua tiepida. Viene un impasto piuttosto morbido, ma non perdersi d'animo, con un po' di pazienza si riuscerà a formare le girandole.

    Farla nuovamente lievitare coperta, al calduccio.

    Per la farcia: passare nel mixer il prosciutto cotto, il formaggio spalmabile e un pugno di parmigiano grattugiato, fino ad ottenere una crema omogenea.

    Stendere la pasta a circa 3 mm di spessore e spalmarci sopra uniformemente la crema. Forse ne avanzerà un po', che potrete utilizzare per dei crostini.

    Arrotolare a salametto, e tagliare a fette di un paio di cm di altezza
    , che disporrete in una teglia da forno coperta di carta-forno.
    Sbattere il tuorlo d'uovo con un po' d'acqua fredda, e spennellare le girelle sui lati.

    Far lievitare per una mezzoretta, quindi cuocerli nel forno preriscaldato a 180° per una ventina di minuti.
    Servire calde.


    La ricetta è una delle tante ricette che potrete trovare sul mio libro Il pane gluten free.



    Il pane gluten free
    Pubblicato da Giunti Editore

    29 commenti:

    1. Auguroni al piccolo uomo! Ottime le girandole da provare davvero! Appena posso io panifico ;-)
      Buona domenica carissima

      RispondiElimina
    2. auguri naturalmente anche da parte mia ..bellissime le tue girelle

      RispondiElimina
    3. superbissime!!! ma brava cara, buona domenica e baci :XX

      RispondiElimina
    4. Davvero carine e sfiziose queste girandole di pane...
      Buona domenica.

      RispondiElimina
    5. Bellissimissime :) Come sempre mi sorprendi e rpendi per la gola con i uoi lievitati gluten free. Auguroni all'ometto di casa, un bacione

      RispondiElimina
    6. Splendide girandole...alla facciaccia della spiga! Bravissima come sempre.

      RispondiElimina
    7. @fabipasticcio panificare è terapeutico. anche per i celiaci ;-)

      @simona grazie della visita, prima di tutto. e poi grazie! hai un bellissimo blog!

      @sonia ora non esageriamo, sono una cosa semplice, ma buone davvero. grazie come al solito per la fiducia

      @ilaria sono una buona idea per un buffet in piedi, secondo me, o un pic-nic

      @federica ma grazie cara! l'ometto dorme stremato dopo una due giorni piena di emozioni

      @tinny ecco, hai detto proprio bene, alla facciaccia della spiga!!!!!

      RispondiElimina
    8. Auguri al ragazzo!!!Stupende girandole...anche a me piace di più il ripieno morbido...Bacioni!

      RispondiElimina
    9. Ma quanto sei brava???? Ma il tuo piccolo uomo l'ha capito!!! Un bacio grande a tutti voi, ma uno super speciale al cucciolo festeggiato!

      RispondiElimina
    10. vai, il deal è fatto: tu ci metti le girelle e io ci metto l'alcool. ottimo!

      RispondiElimina
    11. Mi piacciono moltissimo anche se non nego che mi sembrano un pò brigose ma penso proverò..i lievitati sono la cosa che mi manca di più .. gnam gnam me ne mangerei subito una!!a presto

      RispondiElimina
    12. @ka' il ragazzo ora dorme sogni beati! vedo che concordiamo sui gusti... bene!

      @fantasie guarda che sono facili! il cucciolo oggi era proprio felice, e io quasi più di lui :-)

      @povna quando? ;-)

      @valentina non sono poi così brigose, il tutto lievita bene. però secondo me si può provare anche una versione più semplice, con un impasto più stile pizza. ti saprò dire...

      RispondiElimina
    13. anche mio figlio è della bilancia ! Auguri! Bella ricetta, molto stuzzicante!

      RispondiElimina
    14. Tanti cari auguri al piccolo e complimenti per la tua proposta sfiziosa e invitante!!!

      RispondiElimina
    15. Non sapevo che fosse wbd :-)!

      Gaia, ti ho rispost di la' ma copio qui per convenienza: il libro online c'e' in moltissimi posti, qui per esempio
      http://www.amazon.co.uk/Party-Food-Girls-Alessandra-Zecchini/dp/1869662997,
      oppure chiedi ad Artu' che l'ha ordinato attraverso il suo libraio (ne ha parlato qui
      http://lacasadi-artu.blogspot.com/2011/10/di-blogdi-amiciziee-di-incontri-reali.html

      a quanto pare le e' arrivato in 5 giorni!

      Ciao e grazie per l'interesse :-)
      Alessandra

      PS
      sai che per ogni ricetta ho indicato se e' senza glutine e/o senza latticini? Lo faccio sempre nei miei libri, ci sono molti allergici qui, anche al latte.

      RispondiElimina
    16. queste girelline mi piacciono moltissimo e sono anche andata a visitare il blog di Brii! da rifare :))

      RispondiElimina
    17. le girandole mi fanno impazzire!

      RispondiElimina
    18. ciao gaia!
      non ce l'ho fatta mannaggia a me.... però sto prendendo spunti infiniti da ognuna di voi partecipanti. le tue girandoline sono altamente accattivanti!
      bacio
      b

      RispondiElimina
    19. Che belle girelline!!! se le vedono le mie pesti mi sa che le vorranno in fretta!! Ora me le studio per bene!!
      Auguri al piccolo!

      RispondiElimina
    20. si vabè, alla faccia del mio menù salutista tu sbrodoli di formaggio! Che acquolina, ma... queste dolci tentazioni senza formaggio non sarebbero la stessa cosa, quindi attendo che maturino i tempi:)

      RispondiElimina
    21. belle le tue girelline; belle ed appetitose! Poi il tuo cucciolo è una garanzia e se se n'è fatto fuori quattro...
      Auguri anche se in ritardo al tuo piccolo (te la caverai...) ed un bacione

      RispondiElimina
    22. Grazie Gaia, sono felice!
      Tantissimi auguri al tuo "piccolo", e vedrai sarà sempre più bello, più emozionate e divertente più avanti si va.
      Oggi Gokki (figlia n°3) compie 23 anni ma mi ricordo ancora come era a 8 anni!
      :-DDDD
      Un fortissimo abbraccio
      baciusssss
      brii

      RispondiElimina
    23. Auguri al secondo uomo di casa - anche se in ritardo! Come sai, il 15 ottobre è nato anche quel genio di Calvino: il mio augurio è che tuo figlio possa avere un po' della lucidità e dell'onestà intellettuale che fu sua.
      Ma torniamo alle girandole, che ovviamente sembrano "porche" il giusto per piacermi. E ho pensato subito, leggendo il titolo del post, che fossero la cosa più adatta da preparare in questi giorni, in cui gira vorticosamente ogni cosa che può girare, soprattutto le balle (si può dire balle? ormai l'ho detto).
      Saluti affettuosi

      RispondiElimina
    24. @chiara la bilancia è un bel segno, anche se io mi ci trovo spesso in conflitto...

      @lady boheme in effetti erano buone!

      @alessandra grazie alessandra per le informazioni. provvederò quanto prima!

      @apranzoconbea per i tuoi apericena sarebbero perfette!

      @sulemaniche vero? sono così sfiziose!

      @babs spunta spunta :-)))))

      @djallen mio figlio se n'è mangiate non so quante, piacciono piacciono! e grazie della visita!

      @mimangiolallergia il salutismo... che roba è? si mangia? ;-)

      @fausta se il buongiorno si vede dal mattino, mica son così convinta che me la caverò...

      @briigishome 23 anni?!?!?!? accipicchia! complimenti! grazie della visita, sei stata molto carina!

      @duck si, lo sapevo. ma mi sa che il tema natale era molto diverso... mio figlio quando prende in mano un libro gli vengono le bolle verdi, gialle e blu tutte assieme! (ti racconterò divertenti aneddoti al riguardo...)
      balle si può dire, soprattutto in questi giorni, anche palle se è per questo.
      almeno nel mio blog si può dire :-)))

      RispondiElimina
    25. Ma che bel blog che ho trovato!!!
      Complimenti per la cura e la qualità delle tue ricette.
      Da adesso sono una tua google followers.... Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
      www.lamagicazucca.blogspot.com

      RispondiElimina
    26. brava Gaia, sembrano davvero squisite, auguri al tuo cucciolo.

      RispondiElimina
    27. che buone saranno state :P
      auguri al piccolo! mica tanto già 8 anni, come crescono veloci vero? :D

      RispondiElimina
    28. troppo simpatiche queste girandoline!

      RispondiElimina
    29. Sono perfette! Grazie per la tua participazione al World Bread Day 2011.

      RispondiElimina

    linkwithin

    Related Posts with Thumbnails