domenica 13 dicembre 2009

Fusilli pop-corn

Una delle cose più divertenti che ho imparato al corso di cucina celiaca è questo stuzzichino.

Mi ha dato doppia soddisfazione perché è proprio una cosa che, se non fossi stata celiaca, non avrei mai scoperto.

E poi, virtù nobilissima, si fa pure in un lampo. Che volete di più?

In pratica, trattasi di pasta di mais (ci vuole proprio quella di mais, con la pasta normale non viene, uno a zero palla al centro ;-) ) fritta.

Il risultato è una specie di effetto pop-corn, gustosissimo.

Il segreto è che l'olio dev'essere caldissimo, altrimenti col cavolo che la pasta gonfia.

E l'altro segreto è che appena gonfiano vanno tolti, e che questo accade un femtosecondo dopo averli messi giù. Praticamente, una ricetta per speedy gonzales in cucina.
E, mi raccomando, la pasta va usata CRUDA, non già COTTA!!!!!
Buffa, vero?

Pasta di mais fritta
Ingredienti
  • pasta di mais (¶)
  • olio di semi
  • sale
Gli ingredienti contrassegnati con il simbolo (¶) sono alimenti a rischio e per essere consumati tranquillamente da un celiaco devono essere presenti nel prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.

Preparazione
Mettere l'olio a scaldare in una pentola o in una pentola per friggere.

Quando è bollente bollente bollente, buttare giù un fusillo per provare. Se diventa subito bianco e gonfia, ci siamo.

Toglierlo, e buttare giù la pasta, che in un attimo gonfierà. Toglierla appena viene a galla, e far sgocciolare in un piatto coperto con lo scottex.

Salare e portare subito in tavola.

21 commenti:

  1. Lo sai che si può fare anche con gli spaghetti di riso?????? Doppio tiè e portate a casa non celiaci!

    RispondiElimina
  2. Ma e' ganzissimo!!
    Ho per l'appunto una festicciola merc pom con le amiche di pancia (nel senso del preparto..)
    e con queste le stupiro' con effetti speciali!!
    grazie!

    PS. Stefania, provero' anche con gli spaghetti di riso!!
    uauuuu

    RispondiElimina
  3. Ma che bella idea! :O
    Ti ho lasciato anche un commento nel post del pane :)
    Sù che eventualmente hai un po di tempo ancora ^_^
    Baci

    RispondiElimina
  4. ciao Gaia.. ho letto 3 volte il tuo post.. e ogni volta cìè qualcuno che mi frega il computer.....

    volevo dirti che è fichissima l'idea dei fusilli pop-corn, ma la pasta di mais è proprio la pasta pasta? ( si lo so sono u pò contorta))...
    buona serata..

    RispondiElimina
  5. Gaia che cosa fighissssssimaaa!!!!
    hihihihi sono divertentissimi questi fusilli e devonon essere uno stuzzichino favoloso!!!
    proverò a farli anche io al mio "piccolo" celiaco e magari farò una foto alla sua espressione a bocca aperta quando li vedrà!
    è davvero la ricetta più carina e divertente che io abbia mai letto prima d'ora!!!
    =)))

    RispondiElimina
  6. @marilena buffi, vero?

    @fantasie proverò anche gli spaghetti di riso, la prossima volta

    @gaia accidenti... mi fai sentire una grossa responsabilità... ma scusa... corso preparto... quindi... ma è un incontro post-pre-parto, o proprio pre-parto??? (modo un po' contorto per capire se oltre al fagiolo e alla lenticchia ci si deve aspettare di qui a breve un cece o una cicerchia :-) )

    @nanny si, pasta pasta quella che si mangia cotta nell'acqua salata e si condisce con il pomodoro :-) però in questo caso va usata cruda

    @ally si la ricetta è proprio buffa, e sono buoni. insomma, uno stuzzichino, il mont blanc o l'arista arrosto a me piacciono di più :-)))

    RispondiElimina
  7. Tranqui, POST pre-parto di 3 anni fa...
    ;-)
    li ho provati subito, l'altra sera, appena letti.
    Eccezionali e ho provato anche gli spaghetti consigliati da Stefania...
    Stasera li faccio assaggiare all'allegra banda di tre.enni!!

    RispondiElimina
  8. @gaia sono contentissima che ti siano piaciuti!!!

    RispondiElimina
  9. FANTASTICA! Da provare al più presto, a casa i fusilli sono i miei preferiti! Mi vado a leggere anche le altre ricette e spero di fare anche il tuo pan di spezie che mi ispira assai
    Baci

    RispondiElimina
  10. @fabipasticcio sono davvero una cosa scema, e di gran effetto. provare per credere!

    RispondiElimina
  11. gaaaaaaaaaiaaaa!!le ho fatte anche io alla fine le tue pop corn di pasta: guarda qua:http://coccoledimarzapane.blogspot.com/2010/01/latterini-fritti-dorati-e-chicche.html
    purtroppo non avevo i fusilli, che effettivamente son più simpatici..ma anche così sono scrocchiati e andati in pancia che è una bellezza! grazie! =)

    RispondiElimina
  12. genialeeeeee!! che bello averti scoperta! ciao, gaia pure io, ma nina :)
    nina

    RispondiElimina
  13. Ma che meraviglia!! Mi piace un sacco questa cosa! La faccio oggi stesso per gli amici che vengono a giocare stasera! Tavolo da gioco e fusilli fritti! hihi

    Grande idea!

    V.

    ps: non ti dispiace se me la uso anche sul mio blog vero?? diventerò l'idolo dei miei parenti celiaci!!!

    RispondiElimina
  14. @ally mi fa molto piacere che ti siano piaciuti!

    @francesca piacere mio!

    @valerio usa usa... se le pubblico è per condividere. ma tu non sei celiaco? ero convinta che il celiaco fossi tu...

    RispondiElimina
  15. Pensa Gaia che me l'ero persa!
    Farà della mia bambina la celiaca più felice del mondo :))
    Thank you!!!!

    RispondiElimina
  16. Ma come ho fatto a farmi sfuggire questa figata? Grazierete Gaiaaa nn vedo l'ora di provarliii :)))))))))

    RispondiElimina
  17. NON HO PAROLE! Ma come ti è venuta questa ideona! non ci avrei mai pensato! Michela di FeelGlutenFree mi ha linkato questa Ricettina, ora inserisco il link da me:) bacioni moni

    RispondiElimina
  18. sono contenta che vi siano piaciuti...

    RispondiElimina
  19. aaaaaahhhhhhhh... che forte ho giusto della pasta di mais in dispensa.. DEVO provare... mi piacciono queste piccole "magie".. bellissimo!!!

    RispondiElimina
  20. Ti ho scoperta adesso e questa idea mi stuzzica, proverò a farla. Io e mia figlia siamo celiache e così avremo anche noi uno snack da sgranocchiare davanti alla tv. Grazie Gaia

    PS: se non ti spiace metto la ricetta nel mio blog. Anche se non è inerente al tema (puoi capirlo dal mio nome), è sempre una bella idea da condividere

    RispondiElimina

linkwithin

Related Posts with Thumbnails