lunedì 17 settembre 2012

Schiacciata con l'uva senza glutine per l'inizio dell'autunno



La schiacciata con l'uva è un piatto tipico della cucina toscana, un dolce molto rustico, essenziale, ma davvero buonissimo.
Semplice pasta da pane, reimpastata con un po' di zucchero (ma c'è chi la usa così com'è) farcita con uva rossa da vino (in particolare Canaiolo, un antico vitigno che fa parte del disciplinare di produzione del Chianti) e zucchero.

L'uva cuoce, rilascia il suo succo che impregna l'impasto rendendolo dolce e meravigliosamente appiccicoso. Cola anche sul fondo della teglia, si fonde con lo zucchero e rende la base quasi caramellata.
A mangiare la schiacciata con l'uva si finisce con le mani tutte appiccicaticce di zucchero e succo d'uva, ma è un vero piacere. Come è piacevole sentire scricchiolare sotto i denti i semini dell'uva,  tassativamente da lasciare.

È un dolce che consiglio in ogni modo, buono e semplice da fare, se si ha la pazienza di aspettare le varie lievitazioni dell'impasto.
Dico solo che non lo mangiavo dal 2008, prima della diagnosi di celiachia, e riassaggiarlo è stato un piacere vero.

Precisazioni "tecniche" sulla farina: ho usato un classico mix di farine da Un cuore di farina senza glutine, ma corretto con un 10% di Agluten, perché la volevo un po' più soffice.

La ricetta la trovate su




P.S. Per commentare direttamente sul sito ci si deve registrare, oppure si può accedere utilizzando il proprio profili Facebook o Twitter.

20 commenti:

  1. Quant'è buona! L'ho postata anche io. Ogni anno la faccio con immenso piacere. Per me che son di PI è stata una dolce scoperta grazie al marito di FI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah! ma tu sei pisana? non lo sapevo. è buonissima, vero? non avevo visto la tua versione, vado subito

      Elimina
  2. E' così invitante!!!
    Davvero ottima!! la farò anch'io! :)

    RispondiElimina
  3. Ottima ..una fettina me la gusterei volentieri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una fettina non viene, ci vuole una bella fetta sostanziosa ;-)

      Elimina
  4. Risposte
    1. e io ti vidi (sei carinissima a venire di là)

      Elimina
  5. Golosa la schiacciata d'uva ... la tua è bellissima ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  6. Bravissima!
    oggi ho intravisto un panificio solo GF sul viale lavagnini... e ti ho pensato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, lo conosco, le cose che fa non sono ad un livello eccelso, ma è sempre una risorsa per i momenti bui. e poi l'idea stessa di comprare qualcosa in un negozio di già fatto è libidinosa.
      il neo principale è che ha dei prezzi esagerati.

      Elimina
  7. Oh ma che bella signora ricetta..!! E per una volta siamo quasi in stagione..qui trovo ancora l'uva !!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi dire che per una volta ci sovrapponiamo nella stagionalità. ma è un miracolo!!!!

      Elimina
  8. Grazie per aver condiviso questa ricetta! La proverò sicuramente!!!
    http://chiarainfimoland.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la visita!
      mi fa piacere che ti sia piaciuta

      Elimina
  9. niente male! a me piace con l'uva fragola :P
    annoto il mix

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai che con l'uva fragola non l'avevo mai fatta. devo provarla?

      Elimina
  10. Semplicemente fantastica! Da provare, bacione

    RispondiElimina
  11. Grande Gaia!
    Ci vediamo anche qui, oltre che su La Cucina di D!
    Un abbraccio!
    Silvia

    RispondiElimina

linkwithin

Related Posts with Thumbnails