sabato 2 gennaio 2016

Tempo di bilanci


Tempo di bilanci: quest'anno compirò 50 anni, oramai sono cresciuta. 

In questi primi giorni dell'anno, grazie alla relativa calma vacanziera, mi sono guardata indietro e ho visto la strada che ho percorso in questi anni. Nel quotidiano la visione d'insieme ci sfugge sempre, e mi sono resa conto di non averla mai raccontata in questo blog.

Tutto quello che ho fatto l'ho fatto con passione, divertendomi, incazzandomi, stancandomi tantissimo, ma ne è valsa la pena.
Tante soddisfazioni, e tante nuove consapevolezze: che non si può mai dare niente per scontato, che quando si volta pagina bisogna riconquistare il proprio spazio, che c'è sempre qualcosa da imparare, che le persone non sempre sono quello che sembrano.
Banalità, ma che si comprendono davvero solo quando si sperimentano in prima persona.

Non so se riuscirò a tenere questo ritmo ancora a lungo.

Perché c'è il mio lavoro vero, la mia famiglia, e tutto il resto che è grande.
Perché a cinquant'anni non si può scherzare con la propria salute: fare le tre per finire di scrivere un articolo o correggere un compito, e poi andare la mattina dopo a scuola pimpante può costare caro. Per ora è andata bene, ma sento di dovermi dare una calmatina.

D'altronde non possono essere tutti anni incredibili come questo.

Da dove comincio?

Da dove tutto è iniziato, da questo blog. Langue un po'. Pubblico in modo discontinuo, e non curo per niente le pubbliche relazioni.
Se qualcuno intanto vuol mettere un Mi piace sulla pagina Facebook del blog, non nego che mi farebbe piacere. 

Beh... e i libri. Sono la cosa più importante che ho fatto.

Tralasciamo Il dolce gluten free, che risale a ottobre 2014, e che mi dà un sacco di soddisfazioni.

Ad ottobre 2015, ho pubblicato, sempre per Giunti Editore, Il pane gluten free

http://www.amazon.it/gluten-free-pizze-focacce-fatte/dp/8844046458

Volume interamente dedicato al pane, contiene circa 70 ricette ma anche una parte introduttiva sulle tecniche della panificazione generali, e specifiche per il pane senza glutine. Un libro esaustivo, con molte ricette di base, alcune più difficili e diverse escursioni nella panificazione del mondo.

Poi, insieme al collettivo di Gluten Free Travel & Living, sempre ad ottobre 2015 abbiamo pubblicato per Gribaudo Gluten free per tutti i gusti.

http://www.amazon.it/Gluten-free-per-tutti-gusti/dp/8858013891/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1451735654&sr=1-1&keywords=gluten+free+per+tutti+i+gusti

Il titolo è davvero esplicativo, il volume contiene 70 ricette sia semplicemente senza glutine, ma anche vegane, vegetariane, senza lattosio, senza proteine del latte, senza zuccheri aggiunti.
Un libro bello, utile e divertente, a cui ho contribuito con entusiasmo e piacere.

Quest'anno è uscita anche la rivista FREE, edita da RCS ed interamente dedicata al gluten free.
Ho collaborato a FREE, insieme al collettivo di Gluten Free Travel & Living, sia scrivendo ricette, che articoli di cucina e di viaggi.
Su FREE anche una mia intervista e la recensione del mio primo libro.
Sotto un collage delle ricette che ho ideato per FREE nel 2015.


Ho collaborato anche a Cucina gluten free, una nuova rivista dedicata al senza glutine, con alcune ricette.


Collaboro con Celiachia oggi, storica rivista del senza glutine, che ha ospitato mie ricette, recensioni del libro, interviste.


Partecipo attivamente a diversi PROGETTI WEB.

Scrivo per Piattoforte, il portale di cucina di Giunti editore.

http://www.giunti.it/autori/gaia-pedrolli/

Su Piattoforte troverete una cinquantina di mie ricette, ed anche altro (ad esempio recensioni, interviste, etc...)

Faccio parte di Gluten Free Travel & Living. Della redazione e dell'associazione.

http://www.glutenfreetravelandliving.it/problemi-di-crema/


Pubblico essenzialmente articoli scientifici (ad esempio sulla fisica della maionese, sui problemi della crema e sui fluidi non newtoniani): l'elenco completo lo trovate qui

Sono una Starbooker, dal 2012
http://starbooksblog.blogspot.it/

Negli anni abbiamo recensito 30 libri di cucina, in modo puntuale, preciso e intransigente.

Sempre dal 2012, sono una delle Cuoche di D

http://la.repubblica.it/cucina/autore/gaiapedrolli-467/

Su D|Ricette potete trovare più di 200 ricette a firma mia.

Da tempi immemorabili partecipo anche all'MTChallenge, anche se non ho mai vinto una sfida (mannaggia!!!)

Muovermi non mi è semplice, ma quest'anno sono anche riuscita ad andare al Gluten Free Fest a presentare il mio libro.

Collaboro come volontaria con l'Associazione Italiana Celiachia Toscana, dando una mano quando posso nei corsi di cucina che l'associazione organizza a Firenze. È un grande piacere collaborare con AIC, e con il gruppo delle Coche senza glutine.


Non ha strettamente a che fare con la cucina, ma in realtà un po' sì: faccio orgogliosamente parte del CNGEI, gli scout laici, e quando posso vado a farmi un giro in cambusa.

http://www.scoutfirenze.it/

La fava tonka non è di casa, e il più delle volte si tratta di cucinare una pasta al pomodoro o una frittata, ma soddisfare 30 o 40 bambini non è che sia proprio facilissimo, e quando si riporta la teglia in cucina vuota, e i bambini ti dicono che era buono, è una grande, grandissima soddisfazione!

È tutto. Per me è molto. Sono assai contenta, anche se un po' stanchina.

In questi giorni mi riposo, poi vedremo.

Di ricette se ne riparla lunedì.

Un'ultima cosa però va detta, in questo bilancio: io sono faccio niente in solitudine, non ne sono capace, né mi piacerebbe.
Ci sono tantissime persone che dovrei ringraziare per aver percorso un pezzo di strada insieme quest'anno.

Grazie a tutti, per avermi sostenuto in questo anno così ricco di soddisfazioni!!!

15 commenti:

  1. Un solo aggettivo: fantastica! Sei una donna, cuoca, mamma, insegnate fantastica! Ti stimo davvero tanto per tutto quello che fai.
    Un abbraccio grande! ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. macché! In realtà tutto ciò è frutto di un atteggiamento patologico: non saper mai dire di no. che è patologico, ma ha anche i suoi vantaggi...

      Elimina
  2. Beh...non ti sei fatta mancare nulla. Adesso magari leggero scalo di marcia prima di riprendere alla grande. Sei fortissima Gaia. Un meraviglioso 2016.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un grande scalo di marcia, direi...
      grazie per essere passata di qua, mi ha fatto piacere.
      auguro un meraviglioso 2016 anche a te, patty!

      Elimina
  3. Carissima, i tuoi impegni sono moltissimi, ma tu riesci sempre a "far quadrare" tutto...forse avrai una formula magica, forse è "solo" organizzazione, ma sei sempre presente sia in famiglia che in rete... sei semplicemente eccezionale! Ti auguro un anno meraviglioso, ricco di soddisfazioni, ma soprattutto di salute e serenità! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io spero di calmarmi, a dire il vero, non si può vivere solo di anni eccezionali!

      Elimina
  4. caspita ragazza!! sono basita e ammirata! mi inchino alla tua bravura e iper laboriosità, una formichina produttiva. complimenti cara e buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una formichina che ha un po' ecceduto, ultimamente. ma cos'è che non conoscevi? pensavo che tu sapessi delle mie attività... ho fatto bene a scrivere il post, se nemmeno tu lo sai!!!!

      Elimina
  5. Ti dico quello che dice sempre a me la nostra ex collega di Psicologia (che ci stima entrambe e che noi adoriamo): EGONA!!!
    Complimenti Gaia, sei una grande donna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. EGONA mi piace molto, lo adotterò subito :-)
      mi mancate tutte

      Elimina
  6. Cara, a me sembrava di far tante cose...in realtà vivo in panciolle a tuo confronto! e poi, diciamolo, quello che fai è tutto ben fatto! un bacione! Donatella Hathi2

    RispondiElimina
    Risposte
    1. macché in panciolle!!! essere hathi è quanto di più impegnativo esista al mondo, altroché!

      Elimina
  7. Cara, a me sembrava di fare tante cose, ma in realtà vivo in panciolle in confronto a te! ...e poi, diciamolo, quello che fai è veramente tutto ben fatto! un bacione

    RispondiElimina
  8. Alla faccia del bilancio! :-) Complimenti Gaia e auguri di buon 2016: non ti dovrebbero servire visti i precedenti, ma di riserva non fanno mai male. ;-) Un abbraccio e a rileggerci presto,
    Alessia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli auguri fanno sempre piacere! Grazie cara!

      Elimina

linkwithin

Related Posts with Thumbnails