venerdì 15 marzo 2013

Rifatte senza glutine: apple and pear crisp gluten-free



Oggi è il 15 marzo, il giorno delle Rifatte senza glutine, e abbiamo il profumato Apple and pear crisp di Fabian di Fabipasticcio.

Questa iniziativa ha lo scopo di promuovere la cultura del senza glutine, ma in uno spirito di serenità nel fare le cose, blog compreso.
Ultimamente ho saltato qualche appuntamento, i blinis alla zucca di Oxana/Pane&Miele,il gateux au chocolat di Simonetta/Glu-Fri i mini-crumble alle banane della Celiaca per amore.
Spero di riuscire a rifare al più presto questo ricette, che mi avevano ispirato moltissimo.

Ma ora a noi con la ricetta del mese, questo crumble che ho preparato per una cena che avevo sabato. Rispetto alla ricetta originale ho eliminato il cioccolato, che proprio non amo con le mele, e ho aggiunto alla fine lo yogurth greco, così, in purezza, senza zucchero, come accompagnamento. Un'idea da ripetere anche con altri crumble, ci stava benissimo!


Rifatte senza glutine


Foto della versione originale di Fabiana di Fabipasticcio.


Apple and pear crisp
Ingredienti
  • 450 g di mele pelate come capita, io Steyman
  • 450 g di pere sode pelate, io Williams
  • 2 cucchiai da tavola di succo di limone per non fare ossidare la frutta
  • 45 g di farina di riso  (¶)
  • 45 g di fecola di patate (¶)
  • 100 g di zucchero di canna muscovado
  • sale
  • 60 gr di burro
  • 50 g abbondanti di noci tritate o di pinoli 
  • 100 g di cioccolato fondente a pezzetti oppure di gocce di cioccolato  (¶)
  • 100 g di uvetta sultanina precedentemente ammollata nel rum
  • cannella oppure spezie varie, cioè stollen mix, lebkucken mix o speculatius mix, quei mix di spezie natalizi sono fantastici ovunque (¶)
  • yogurth greco al natutrale a piacere
Gli ingredienti contrassegnati con il simbolo (¶) sono alimenti a rischio per i celiaci e per essere consumati tranquillamente devono avere il simbolo della spiga barrata, oppure essere presenti nel prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia, o nell'elenco dei prodotti dietoterapici erogabili, o riportare la scritta SENZA GLUTINE sulla confezione.

Procedimento
Forno caldo a 180°C, teglia quadrata da 20 cm circa
Tagliare a cubetti piccoli e regolari delle mele e delle pere e mettete il tutto nella teglia, versarci sopra il succo di limone e mescolare bene bene. Spolverizzare con le spezie, a piacere.
Mescolare di nuovo, aggiungete uvetta, noci e/o pinoli e mescolare ancora.
Dopo fatto ciò preparare il crisp: mescolare la farina assieme al sale e allo zucchero, poi aggiungere il burro e fare delle belle briciole.
Quindi prendere la cioccolata e spargerle uniformemente sulla frutta e soltanto adesso spargere le briciole sulla superficie della frutta.
Infornare per 40-50 minuti, dipende dal forno. È pronto quando si vede la crosticina bella dorata e delle piccole bolle ai lati. Lasciar raffreddare in forno aperto per 10-15 minuti, quindi servire come si preferisce (io con yogurth greco).
Ed ecco le fondatrici delle Rifatte:
Ci ritroveremo il 15 aprile, a casa della wonder Stefania di  Cardamomo & Co, ad assaggiare il suo sfincione palermitano.

35 commenti:

  1. sono arrivata qui grazie a rifatte senza glutine e all'mtc, ma ora che ho visto le tue ricette non ti mollo più :)
    a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie della visita allora, sono contenta che ti sia piaciuto il blog!

      Elimina
  2. Delizioso questo dolcino, con lo yogurt non ci avrei mai pensato... quasi quasi esco a cercar pere :P
    ciao Jé

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non l'hai fatto tu? è proprio delizioso!

      Elimina
    2. hem.. si fatto e rifatto... è solo che ho finito la scorta di pere, ma a rivedere questo da te... mi torna la voglia... :D

      Elimina
  3. E' molto versatile e lascia ampia scelta degli ingredienti.
    Anche questa tua è molto invitante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, è vero, si può variare in molti modi!

      Elimina
  4. Buona idea l'accompagnamento con lo yogurt greco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e tu non l'hai fatta? kattiva! ti metteremo dietro la lavagna! :-)

      Elimina
  5. mi piace l'idea di servirlo con lo yogurt, a presto

    RispondiElimina
  6. Mi sa che la tua foto mi ha un po' condizionata nel pensare la mia???
    E vabbè pazienza, sei la mia musa ispiratrice :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cicciao a te è venuto meglio, io l'ho un po' bruciato :-)

      Elimina
  7. Risposte
    1. non mi allargherei. in realtà l'ho lasciato in forno un po' troppo a lungo, mentre facevo altro...
      non lo dite in giro, ma è per quello che ci ho messo lo yogurth, per non far vedere che l'avevo un po' sbruciacchiato ;-)

      Elimina
  8. E' proprio vero è un appuntamento importante per tutte noi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, lo è davvero.
      questa versione del crumble con pere e uvetta mi è piaciuta parecchio poi

      Elimina
  9. Splendida questa versione! Complimenti!
    Mi piace molto l'abbinamento con yogurt greco naturale: un matrimonio perfetto!
    Alla prossima...

    RispondiElimina
  10. Bella anche la tua versione Gaia...è davvero buonissimo, vero ? Un abbraccio e alla prossima rifatta ! :-)

    RispondiElimina
  11. Un'iniziativa lodevole che mi piacerebbe seguire. Ma com'e funziona? Dove trovo le regoline? La tua interpretazione mi piace assai assai. Bacio gigante. Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le regoline le trovi qui http://lericettedellerifattesenzaglutine.blogspot.it/p/le-regole-per-partecipare.html
      e la ricetta del mese prossimo è di stefania, non puoi mancare!

      Elimina
  12. Grande Gaia! Bella versione anche questa, facile il dolce, innumerevoli versioni e tanto tanto gusto!
    Posso dirti che mi fa un piacere immenso rileggerti sul blog?
    lo so, lo so, sei facilmente raggiungibile anche altrove, ma questa è la tua casetta, il tuo spazio, è belo rivederti di nuovo qui.
    Un abbraccio grande grande
    PS prossima volta pure io lo provo con lo yogurt di soia in purezza ;-)

    RispondiElimina
  13. Che foto !!
    All'inizio pensavo che ci avessi messo la panna sopra il perfetto stile trentino ;-)..
    Bacioni

    RispondiElimina
  14. oh mamma mia ..anche qui che profumino.... :-X

    RispondiElimina
  15. Complimenti anzitutto per il blog. Sono un albergatore ristoratore e ho tantissime persone tra i miei clienti che sono affette da questo disturbo alimentare. Per questa ragione ho pensato di pubblicare sul mio blog un articolo dedicato alle attrezzature, alle procedure e ai prodotti che usiamo per cucinare senza glutine:
    http://www.hboston.it/offerte/2013/03/14/hotel-per-celiaci-a-cattolica-un-nuovo-modo-di-intendere-la-cucina-senza-glutine/
    Spero possa essere d'aiuto a qualcuno. Grazie ancora per le tue ricette, continuerò a seguirti per rimanere aggiornato sulla cucina senza glutine.

    RispondiElimina
  16. Quindi come una specie di crumble? Mi piace la versione senza glutine :-)

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  17. anch'io faccio un dolce simile e lo chiamo crumble! oggi l'ho fatto di ananas per variare e con lo zenzero al posto della cannella...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti prima di scoprire quello di fabiana lo chiamavo crumble anch'io :-)

      Elimina
  18. Brava gaiuccia, anche lo yogurt!!! Alla prossima rifatta con lo sficione di stefy...Baci le spuntine

    RispondiElimina
  19. ehi gaiuccia...golosa l'aggiunta dello yogurt...ci vediamo il prox mese con la fantastica ricetta dello sfincione palermitano di stefy!! baci le spuntine

    RispondiElimina
  20. Si vede un dolce squisito, a me piace molto le mele e le pere per fare i dolci.Penso che è un dolce che vale la pena provare a farlo ,perciò mi copio subito la ricetta,sperando di farlo per questo fine di settimana.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  21. Ciao, anche se non siamo celiaci, devo dire che il tuo blog è davvero fantastico.. utilissimo per tutti coloro che vogliono mangiare con gusto pur avendo qualche tipo di ''problemuccio'' :) Bravissima davvero !!

    Ci uniamo con piacere ai tuoi lettori, se vuoi fare altrettanto ti lascio il link del nostro Blog.. Un bacione :)

    http://duecuorieunapadella.blogspot.it/

    RispondiElimina

linkwithin

Related Posts with Thumbnails